La profezia del magnate

Trump a Salvini: "Diventerai premier"

Populisti uniti. Incontro a Filadelfia su immigrazione ed economia

Alessandro Morelli
Trump a Salvini: diventerai premier

Foto ANSA

L'asse Renzi-Merkel-Junker trema. Il leader della Lega e il tycoon USA pronti ad abbattere il muro migrazionista

Alla fine ce l'hanno fatta. Matteo Salvini, in visita negli Stati Uniti per una serie di incontri, ha incontrato il tycoon americano Donald Trump, candidato alla presidenza americana del post-Obama. Immigrazione ed economia sono stati al centro dell'incontro che ha fatto impazzire le redazioni dei giornali e i buonisti europei che vedono nell'asse populista il pericolo agli interessi economici che hanno guidato l'Europa negli ultimi anni. 

L'evento elettorale di Trump si è svolto nell'arena sportiva di Mohegan Sun Area at Casey Plaza nella località di Wilkes-Barre, ai sobborghi di Filadelfia. Salvini è arrivato accompagnato da Amato Berardi, presidente del Nia-Pac (National Italian American Political Action Committee), l'organizzazione il cui scopo primario è quello di promuovere le tradizioni, la lingua e la cultura italiana negli Stato Uniti.

"Un saluto dagli Stati Uniti, amici. Go, Donald, Go!", ha scritto il segretario leghista in un post sulla sua pagina Facebook. Aggiungendo in un altro post: "Renzi sceglie il buonismo disastroso di Obama e Merkel, io preferisco la legalità e la sicurezza proposte da Trump".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Nave anti invasione, parla il comandante: "In mare per monitorare le attività delle Ong"
nel mediterraneo la Missione "Defend Europe"

Salpa il blocco navale: "Monitoriamo le attività delle Ong"

Blocco navale nel Mediterraneo? Lo propone il Belgio!
Il Pd è riuscito a costringere gli Stati europei a sospendere Schengen o chiudere le frontiere

Blocco navale nel Mediterraneo? Lo propone il Belgio!

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Al-Ahram si interroga: "Tutti i terroristi sono musulmani?"
sul principale quotidiano egiziano

L'Islam rigira la frittata: i terroristi siamo noi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU