Accade a SORESINA

Barista nega loro da bere, immigrati ubriachi devastano centro abitato

Scene da guerriglia urbana nel cremonese: carteli stradali divelti e usati come armi

Alessio Colzani
Barista nega loro da bere, immigrati ubriachi devastano centro abitato

Immigrati in rivolta sradicano cartelli stradali

Era da poco passata mezzanotte e mezza a Soresina, tranquilla cittadina della bassa cremonese di poco più di novemila abitanti, quando cinque immigrati nordafricani palesemente alterati dai fumi dell'alcool hanno reagito in modo violento al rifiuto di un barista di servire ancora loro da bere al'interno di un locale di Via XX Settembre

Venti minuti di assoluto terrore, testimoniati in un video registrato da un giovane soresinese col proprio smartphone e postato sui social network: la protesta degli immigrati ha dato luogo a 20 minuti di vera e propria guerriglia urbana, che ha sconvolto gli abitanti e creato danni all'arredo urbano. Calci, pugni, urla, cartelli stradali divelti e utilizzati come armi.

Il sindaco del paese, confermando che l'amministrazione comunale chiederà i danni ai cinque denunciati, lancia un allarme sul mancato rispetto delle regole da parte degli stranieri: "Nell'ultimo anno e mezzo abbiamo messo i sigilli a dodici abitazioni abusive, che non rispettavano le norme di legge, ma il problema è che ce ne sono almeno altre 150 nella stessa situazione". Così quello che fino a pochi anni fa era un tranquillo borgo conosciuto solo per la sua latteria, rischia di trasformarsi in una bomba sociale dove altre scene da Far West potrebbero ripetersi a breve.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina
Non sarà mai il nostro stile di vita

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU