parla il penalista scalise

Caso Arata, la difesa: "Atti non depositati"

"Attendiamo il deposito degli atti per concordare con il magistrato una data. Siamo pronti a farci sentire ed a chiarire tutto"

Redazione
Caso Arata, la difesa: "Atti non depositati"

"Alla chiusura della cancelleria del tribunale del riesame non risultano depositati ancora atti da parte della Procura. Non abbiamo quindi potuto visionarli". Lo ha detto l'avvocato Gaetano Scalise, difensore dell'imprenditore Paolo Arata, indagato per corruzione nella vicenda che vede coinvolto anche il sottosegretario alle Infrastrutture Armando Siri.

"Resta ferma l'intenzione di sottoporre il mio assistito ad essere interrogato. Attendiamo il deposito degli atti per concordare con il magistrato una data. Siamo pronti a farci sentire ed a chiarire tutto", ha detto il penalista.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ternate punta su Paola Miola
lavoro, sicurezza, anziani, disabili

VIDEO / Ternate punta su Paola Miola

Ricattato dopo il sesso, 2 arresti
estorsione a genova, due in manette

"Filmato mentre facevi sesso. O paghi o..."

Incendio in albergo a Jesolo Lido
per fortuna è una struttura dismessa

Incendio in albergo a Jesolo Lido


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU