OPERAZIONE TRA ROMA E NAPOLI

Carabinieri sequestrano 1,5 tonnellate di pesce senza etichetta

Potenzialmente dannoso per la salute, anche sotto l'aspetto iginieco sanitario, in quanto sconosciute la data di cattura, le modalità di conservazione e la provenienza geografica

Fabio Cantarella
Carabinieri sequestrano 1,5 tonnellate di pesce senza etichetta

Oltre 1,5 tonnellate di pesce senza etichetta e documentazione di "filiera" prevista per legge sequestrato dai carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari durante il controllo di 50 operatori del commercio all'ingrosso delle province di Roma e Napoli.

L'azione del Reparto specializzato dell'Arma, a presidio di beni essenziali di largo consumo, ha scongiurato che finissero sulle tavole delle feste alici, cernie, gamberi, merluzzi, spinarelli, triglie, pesce spada e pesce sciabola, di cui si sconoscono la data di cattura, le modalità di conservazione e la provenienza geografica, potenzialmente dannosi per la salute anche sotto il profilo igienico-sanitario.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU