Molti i feriti

Siria, attentato dell'Isis ad Al Bab: uccisi almeno 30 civili che tentavano di scappare

Lo Stato islamico ha lanciato un attacco nella città, in mano ai jihadisti e sotto assedio da parte dei ribelli siriani, per impedire alla popolazione di fuggire

Redazione
Siria, attentato dell'Isis ad Al Bab: uccisi almeno 30 civili che fuggivano

Il luogo dell'attentato. Foto ANSA

Trenta persone sono rimaste uccise in un attentato dell'Isis ad Al Bab, il distretto ad est di Aleppo in mano ai jihadisti; lo ha riferito lunedì mattina l'esercito turco. Almeno 30 i civili uccisi, e molti altri i feriti. Lo Stato islamico ha lanciato un attacco nella città siriana di Al-Bab per impedire alla popolazione di fuggire. I ribelli siriani, sostenuti da truppe turche, hanno posto l'assedio alla città controllata dal sedicente Stato Islamico da settimane, nel quadro dell'operazione "Eufrate Shield", lanciata dalla Turchia quasi quattro mesi fa per spazzare i sostenitori sunniti della linea dura e i combattenti curdi dal confine con la Siria.

L'esercito turco ha accusato lo Stato islamico di aver ucciso i civili che volevano lasciare la città, in mano ai jihadisti. "Almeno 30 civili che cercavano di fuggire da Al-Bab sono stati uccisi ieri in un attacco dell'organizzazione terroristica Isis", ha dichiarato lo stato maggiore turco, citato dall'agenzia Anadolu.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU