Portafogli vuoto

Il dono di Natale del PD: famiglie italiane alla fame

Sono sempre di più i cittadini costretti a rivolgersi alla mensa dei poveri per un pasto caldo. Molti, fino a pochi anni fa potevano condurre una vita normale

Redazione
Per Natale, il PD ha fatto dono alle famiglie italiane del record della povertà

Foto ANSA

Quello trascorso nel 2016 è stato un Natale nel quale gli italiani sono stati costretti a toccare con mano, facendo i conti con il portafogli vuoto, la fallimentare politica fiscale attuata dal Partito Democratico tramite il governo Renzi e il suo clone Gentiloni. L'aumento dell'imposizione fiscale e della disoccupazione, unita all'inesistenza di azioni per contrastare la crisi economica con numerose imprese costrette a chiudere, hanno portato sotto l'albero delle famiglie il poco gradito regalo del record della povertà: chi si è potuto permettere di fare qualche regalo ha badato a spendere poco, ma molte persone non hanno nemmeno potuto pensare a concedersi un pranzo o una cena.

Oggi sono ben 5 milioni gli italiani che vivono al di sotto la soglia di povertà, un record poco invidiabile; disoccupati, esodati, cassintegrati: molti di loro fino a pochi anni fa erano cittadini che potevano condurre una vita magari non particolarmente agiata, ma quantomeno normale. Lavoravano, riuscivano pur con qualche sacrificio a mantenere una famiglia e qualcuno di loro si era anche potuto permettere l'acquisto di una casa. Poi con l'avvento dei governi guidati dai non eletti Monti, Letta, Renzi e ora Gentiloni si sono ritrovati senza più un lavoro, la casa se la sono ripresa le banche e ora la famiglia è costretta a rivolgersi alla mensa dei poveri per un pasto caldo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani
il candidato di centrodestra vola nei sondaggi

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU