tegola in testa in casa boschi

Salvataggio Montepaschi, la Bundesbank dice no

"I fondi non possono essere usati per coprire le perdite che sono già previste', afferma il presidente della banca tedesca, Jens Weidman

Redazione
Salvataggio Montepaschi, la Bundesbank dice no

Il salvataggio di Mps deve essere attentamente pesato. ''Per le misure decise dal governo italiano le banche devono essere finanziariamente sane a livello core. I fondi non possono essere usati per coprire le perdite che sono già previste''. Lo afferma il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, in un'intervista a Bild riportata dall'agenzia Bloomberg.


Secondo Weidmann il rischio è che ci siano forti turbolenze economiche. ''Tutto questo deve essere attentamente esaminato''. Weidmann spiega che le norme europee prevedono il salvataggio di stato come ultima risorsa per aiutare le banche in difficoltà. Queste regole ''servono per tutelare i contribuenti e dare responsabilità agli investitori. I fondi statali sono come ultime risorsa''.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi
salvati, han ringraziato a pugni

Vos Thalassa, fermati i due facinorosi

Scazzo su Twitter tra Orlando e Calenda
sinistra sull'orlo di una crisi di nervi

Scazzo su Twitter tra Orlando e Calenda

Tria: "Niente manovra nel 2018, aumentare gli investimenti"
Ma l'Ecofin conferma: "per l'italia correzione da 5 miliardi"

Tria: "Niente manovra nel 2018, aumentare gli investimenti"

Crisi economica: anche le banche tagliano
Penalizzati gli operatori allo sportello

Crisi economica: anche le banche tagliano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU