nella provincia di kunduz

Drone CIA uccide mullah talebano

E i terroristi afghani minacciano: "Obama fallirà come sempre avvenuto in passato"

Redazione
Drone CIA uccide mullah talebano

Sedici talebani afghani, fra cui un importante comandante, sono morti sabato sera nella provincia settentrionale di Kunduz a seguito del raid di un drone operato dalla CIA. Lo hanno reso noto fonti dell'amministrazione locale. In un comunicato, i vertici del Corpo d'armata 'Pamir' dell'esercito afghano hanno precisato che "l'attacco del drone USA è avvenuto nel distretto di Chardara", e che "fra le vittime vi è anche il Mullah Janat Gul, incaricato del sistema penitenziario talebano nella provincia di Kunduz".


Gli attacchi da parte di velivoli senza pilota americani si sono intensificati negli ultimi due mesi in Kunduz, con un bilancio di almeno 40 militanti talebani uccisi. Questo nuovo incidente è avvenuto all'indomani di un comunicato dell'Emirato islamico dell'Afghanistan, organo supremo dei talebani, ha preso atto della nuova strategia di intensificazione degli attacchi decisa dal presidente Barack Obama, sostenendo che "essa fallirà come sempre avvenuto in passato".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU