immigrazione inutile

Se dormi...qualcuno piglia i pesci

Si appisola in stazione mentre aspetta il treno, e un immigrato gli sfila la giacca con tanto di telefonino e portafoglio

Redazione
Se dormi...qualcuno piglia i pesci

Foto da internet

È successo venerdì mattina, alle 5, alla stazione dei treni di Treviso. Un imprenditore di 56 anni si era appisolato in attesa del treno che doveva portarlo a Venezia, da dove poi avrebbe preso un volo per andare in Argentina per lavoro.

Un immigrato clandestino di 19 anni, del Camerun, richiedente asilo (in fuga dalla guerra camerunense), ha pensato bene di approfittare della ghiotta situazione e, nemmeno con tanta destrezza, gli ha rubato la giacca con il telefonino nella tasca interna e il portafoglio. L'imprenditore, che probabilmente aveva un occhio aperto, si è risvegliato immediatamente, ha provato ad inseguirlo, ma il "povero" straniero, per difendersi e tenersi la giacca, senza tanto pensarci gli ha sferrato due pugni in faccia.

Dopo aver raccontato l'accaduto alla polizia, le volanti hanno intercettato l'immigrato e lo hanno arrestato, e ora dovrà attendere il processo per direttissima. L'imprenditore, medicato, se la caverà in 5 giorni.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU