Basta invasione

Brigitte Nielsen contro Angela Merkel: "Grazie per il milione di immigrati"

L'attrice e modella danese ha attaccato la cancelliera: "Grazie alla signora Merkel per aver autorizzato un milione di immigrati sconosciuti"

Redazione
Brigitte Nielsen scatenata contro Angela Merkel: "Grazie per il milione di immigrati"

Brigitte Nielsen in un'immagine d'archivio. Foto ANSA

Venerdì 22 luglio, nelle prime ore dopo la strage di Monaco, l'attrice e modella danese Brigitte Nielsen, ex moglie di Sylvester Stallone, ha pesantemente attaccato Angela Merkel. Dopo la mattanza nel centro commerciale, si sono susseguiti sui social i commenti che puntavano il dito contro la politica dell'accoglienza adottata dalla cancelliera, mettendo sotto accusa il piano "porte aperte" verso i profughi siriani.

Tra i tanti cinguettii a caldo sul tema, anche quello della bella Brigitte: "Sto arrivando a Monaco terrorizzata. Così triste di vederla sotto attacco. Grazie alla signora Merkel per aver autorizzato un milione di immigrati sconosciuti", ha scritto sul proprio profilo, scatenando a sua volta una raffica di commenti.

Poche ore dopo ecco un secondo tweet, nel quale la bella danese ha chiarito il proprio pensiero specificando di avercela solo con i clandestini e con coloro che non rispettano le nostre usanze: "Gli immigrati legali e con documenti come me devono sempre essere accolti, se sono disposti ad integrarsi con lo stile di vita dei paesi ospitanti".

I tweet della Nielsen
I tweet della Nielsen

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione rubando la democrazia ai cittadini
"si sta rubando la democrazia ai cittadini "

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione

Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

È morto Fidel Castro
cuba piange il lider maximo

È morto Fidel Castro

Fidel è morto
la vignetta di krancic

Fidel è morto


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU