Finanzia i golpisti, massacra le aziende e sta con le banche ma lo fa in giacca e cravatta

Etruria, TTIP, amico di Erdogan: ecco fatto l'identikit del moderato

I populisti accusati di parlare alla pancia (vuota) della gente

Alessandro Morelli
Etruria, TTIP, amico di Erdogan: ecco fatto l'identikit del moderato

Lo avete visto? È vestito bene ma con la parlantina serafica e la tesi velenosa lui può dire che spendere 4 miliardi all'anno per l'immigrazione è ragionevole nel silenzio inebetito o complice del conduttore. Chi è? È il moderato. Lui non vede gli anziani che raccolgono la frutta dal pattume del mercato, non si accorge della casa popolare occupata, lui è quello che il fascista ha ammazzato Emmanuel e la moglie è una vittima della società italiana razzista. 

Il moderato ti snocciola dati, tutti fasulli o parziali, è quello che ha la giacca e la cravatta e se uno si lamenta della legge Fornero gli ricorda che le famiglie italiane sono quelle con il maggiore risparmio al mondo e se gli controbatti che le sue banche si stanno mangiando le fatiche di una vita ti risponde che andare all'estero per i giovani è un colpo di fortuna.

Fatelo l'identikit del moderato, quello cui martedì mattina a Radio Anch'io Angelino Alfano ha lanciato il suo richiamo in previsione di una nuova realtà politica che possa riunire tutti gli antipopulisti, quelli che si raccordano nel Partito Popolare Europeo di cui lui vorrebbe realizzare la sezione italiana. Lascia stare che il Ppe (con i socialisti del Pd) sia stato uno di quelli che ha abbracciato e foraggiato Erdogan e i nazisti islamici per anni, perché loro sono moderati nei toni, nei modi e nella presenza, il lavoro sporco lo fanno altri e i soldi sono i tuoi.

Lascia stare se al Cara di Mineo c'è di mezzo Mafia Capitale, se la gestione degli immigrati vale più del mercato della droga, lascia stare se il Ttip Usa-Ue significa uccidere le imprese italiane perché anche loro sono moderatamente morte, lascia stare se Etruria, Mps, Pop Vicenza e le altre hanno massacrato le famiglie: lo hanno fatto moderatamente. Tu, populista che ti ritrovi nei partiti anti-establishment e che in Europa non sei con i partiti giusti devi essere schiacciato. In Tv non ti lasciano parlare, in politica fai solo teatrino, con i cittadini ti rivolgi solo alla pancia di quelli che tanto non possono capire come va il mondo. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU