fregnacce cosmiche

La bufala della mummia aliena

Il video mostra un essere alto un metro e con quattro dita alle mani ed ai piedi; il suo scopritore lo avrebbe assistito per una settimana, al termine della quale lo sfortunato visitatore sarebbe morto per le ferite causate dall’impatto al suolo con l'UFO...

0
Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni

Alfredo Lissoni è insegnante di religione e scrittore, socio del Centro Ufologico Nazionale, si occupa da molti anni di ufologia; milanese, già collaboratore del Nuovo Giornale di Bergamo, ha al suo attivo diverse collaborazioni per le principali riviste del settore: Notiziario UFO, Dossier Alieni, Giornale dei misteri, X-files, UFO dossier X, UFO Notiziario del CUN, Oltre la conoscenza, Oltre l'ignoto. Autore di programmi radiotelevisivi e consulente esterno per trasmissioni Mediaset, spesso in TV, ha realizzato diverse opere multimediali per Peruzzo; autore dell'enciclopedia Misteri e verità, ha altresì gestito un videotel ufologico ed è autore di 24 libri sugli UFO.

La bufala della mummia aliena

Una mummia extraterrestre sarebbe stata ritrovata, 35 anni or sono, in uno sperduto villaggio del Perù da un contadino. L’uomo, che per quasi mezzo secolo avrebbe custodito il segreto, si sarebbe imbattuto casualmente nei rottami di un disco volante precipitato; avrebbe soccorso il pilota, un Grigio macrocefalo, alto un metro e con quattro dita alle mani ed ai piedi, e lo avrebbe assistito per una settimana, al termine della quale lo sfortunato visitatore sarebbe morto per le ferite causate dall’impatto al suolo. Non sapendo come comportarsi il “campesino”, allora, avrebbe occultato il cadavere di quell’essere, avvolto in una coperta, in una cassa nascosta nella stalla. Solo in punto di morte l’uomo avrebbe rivelato ad amici e parenti il segreto.


E così, mentre un telefonino riprendeva la scena, questi ultimi avrebbero portato alla luce le spoglie della creatura. Il filmato, immediatamente veicolato in Internet, è stato ripreso dal tg di ItaliaUno il 21 ottobre 2009, e poi dalla trasmissione “Gli alieni fra noi – I dossier segreti”, andata in onda sulla stessa rete domenica 25 ottobre 2009. Nel video, scuro e di pessima qualità, si vede la vecchia cassa impolverata, una mummia (dalla pelle rossa, non grigia) priva di occhi ma dalle orbite enormi e circolari; in seguito l’essere è stato anche misurato. Non risultano analisi scientifiche degne di questo nome e tutta la storia sembra una cazzata colossale.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU