oro rosso

Rom pluripregiudicate fermate con 150 kg di rame. Sono già fuori

Il materiale rinvenuto all'interno di un veicolo di proprietà. Per le due nomadi avviate le procedure per il divieto di ritorno nel comune di Longiano (FC)

Redazione
Rom pluripregiudicate fermate con 150 kg di rame. Sono già fuori

Foto ANSA

Nella tarda mattinata di lunedì nella zona artigianale di Longiano, nel cesenate, una pattuglia di militari della locale Stazione ha proceduto al controllo di un veicolo sospetto, un Fiat Ducato condotto da A.M., 45enne, coniugata, disoccupata, con a bordo A.J., 22enne, coniugata, disoccupata, entrambe residenti a Riccione. Entrambe nomadi pluripregiudicate.

All’interno del veicolo, di proprietà di un loro familiare, la sorpresa. Occultate, venivano rinvenute 8 matasse di rame del peso di circa 13 kg e vari cavi elettrici del peso di circa 46 kg. Materiale di cui le due donne non erano in grado di giustificarne la provenienza.

Questa operazione è il risultato dei controlli rafforzati dal Comando Compagnia Carabinieri di Cesenatico a seguito di continui furti di rame avvenuti negli ultimi giorni nella zona.

Se da una parte si moltiplicano i furti di rame, dall'altra dobbiamo dire che i controlli e le attività di presidio del territorio da parte dei carabinieri sono sempre più intesive e minuziose. Un'attività, come in questo caso, che dà buoni frutti, anche se poi, e questo è il male, per effetto delle leggi, per gli autori di questi furti quasi mai si aprono le porte del carcere.


Tutto il materiale rinvenuto nell'auto delle due nomadi, è stato posto sotto sequestro penale, e le due donne denunciate in stato di libertà per ricettazione in concorso. Nei confronti delle stesse sono state inoltre avviate le procedure per l’emissione di un provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Longiano.

Occhi aperti dunque per i comuni vicini.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU