Paura a Lignano Sabbiadoro

Droga nel drink di due ragazze inconsapevoli: albanesi denunciati

L’obiettivo era stordire due studentesse di Padova e Treviso che lavorano in un bar della località turistica. Le giovani sono riuscite a dare l'allarme

Marco Dozio
Droga nel drink di due ragazze inconsapevoli: albanesi denunciati

Avevano drogato due ragazze per una finalità non difficile da immaginare. Per farlo è bastato sciogliere nel succo di frutta e nello spritz un potente mix di anfetamine. L’obiettivo era stordire due studentesse di Padova e Treviso che lavorano stagionalmente in un bar di Lignano Sabbiadoro. Il piano era stato messo in atto da tre giovani, di età compresa tra i 23 e i 27 anni, originari di Albania e Kosovo. Hanno abbordato le due ragazze fuori dal locale invitandole a bere un drink a casa loro. La vicenda è raccontata dal Gazzettino di Padova.

Una volta all’interno dell’appartamento, i tre stranieri, residenti in Germania, hanno sciolto la “polverina” nelle bevande offerte alle ragazze. Quando sono cominciati i primi malesseri, i giramenti di testa e le vertigini, le studentesse hanno comunque mantenuto quella sufficiente lucidità che le ha consentito di insistere per uscire dall’appartamento e chiamare il 118. Le analisi hanno confermato la presenza di sostanze stupefacenti. Gli albanesi e kosovari sono stati raggiunti dai carabinieri e denunciati per lesione e violenza privata.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Matite indelebili: chiedeva trasparenza, è stata denunciata
cc in azione a san biagio di agrigento

Matite indelebili: elettrice protesta, finisce denunciata

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica
la lettera di un militante di palermo

Salvini e il Sud: la rinascita della buona politica

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU