pippaiolo in flagrante

Trieste: senegalese si tocca davanti a vigilessa, denunciato

La spiritosata gli è costata cara. L'uomo era un venditore abusivo con permesso di soggiorno scaduto

Redazione
Trieste: senegalese si tocca davanti a vigilessa, denunciato

Sì è toccato le parti intime davanti ad una vigilessa, ma la bravata gli è costata una denuncia a piede libero per atti osceni in luogo pubblico. È accaduto la settimana scorsa sulle Rive di Trieste, nei pressi di piazza Unità; alcuni cittadini avevano notato cinque venditori ambulanti extracomunitari eccessivamente insistenti ed avevano chiamato la Polizia Locale, subito sopraggiunta. Da prassi, i vigili (due donne) hanno chiesto i documenti d’identità e i permessi di soggiorno ma il gruppo si è dimostrato reticente. Ma, come ha riferito Il Gazzettino, mentre la vigilessa dava le spalle al gruppo e alla collega, uno dei cinque uomini, incoraggiato dalle occhiate divertite degli altri, si è infilato una mano nei pantaloni iniziando a toccarsi le parti intime davanti alla Sottufficiale.

Il molestatore, condotto al Comando per l'identificazione, è risultato essere un senegalese 24enne con un decreto di revoca del permesso di soggiorno. L'uomo è stato denunciato per "molestie con circostanze aggravanti, atti osceni in luogo pubblico, oltraggio a Pubblico Ufficiale e rifiuto di declinare le proprie generalità". Ciliegina sulla torta, è stato anche multato per per commercio abusivo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU