DESIGNER EMERGENTI

Abiti timeless contro la frenesia dei tempi moderni

Le creazioni sartoriali di Alberta Florence

0
Elena Salvarezza

Elena Salvarezza

Chi è Elena Salvarezza?
Giornalista pubblicista, con una laurea in Design della Moda incorniciata, porta avanti collaborazioni con testate on-line. Orgogliosamente comasca, è cresciuta a pane, cross della Juve e libri della Fallaci.
Anima complicata, adatta per pochi e non per tutti, in ricerca costante di tutto ciò che eleva l'ordinario allo straordinario.
Vive x scrivere perché le notizie preferisce darle che riceverle e perché il linguaggio scritto le da il tempo di ponderare le parole e girare bene la penna nella piaga. Il motto che ha abbracciato: "Quando arrivi a farti odiare, sai che stai facendo bene il tuo lavoro e lascerai il segno".

Alberta Florence

Giulia Mondolfi, dopo la laurea conferita in Architettura al Politecnico di Milano e la specializzazione in Architettura del paesaggio, inizia a collaborare con importanti studi di architettura del paesaggio e con riviste di settore. Nel 2014, ad un anno dalla laurea, non riuscendo ancora ad essere economicamente indipendente, inizia ad affiancare alla sua professione di landscape designer una nuova strada. Crea Alberta Florence Interior Design and Exclusive Clothing, un progetto assolutamente creativo che unisce la grande passione per i tessuti di arredamento a quella per le architetture dei giardini: “Non faccio distinzione fra il disegnare giardini ed il disegnare abiti, entrambi rappresentano un atto creativo. Si tratta solo di progettare a scale differenti e con materiali diversi”.



Una carriera divisa tra Milano, Firenze e Roma quella della giovane designer ma, pur essendo una maison giovanissima la sua, è riuscita in poco tempo ad essere apprezzata da compratori internazionali e da estimatori dell’ handmade italiano. Alberta Florence è un atelier dove vengono realizzati pezzi unici, rigorosamente confezionati a mano; collezioni dalle quali si assapora la ricerca della bellezza e dell’armonia, in ogni loro possibile forma. Abiti da cocktail e abiti da sera che si ispirano al paesaggio italiano, ai suoi colori e alle sue suggestioni, il cui filo conduttore è il tessuto d’arredo di prima qualità: sete lisce e lavorate, filati preziosi, lane dalle trame insolite, e ancora velluti, broccati e damascati che la creativa Giulia Mondolfi seleziona uno ad uno personalmente.

La donna di Alberta è “senza dubbio una con le idee chiare, soprattutto su sè stessa, che vive il proprio tempo senza subirlo: elegantemente semplice, ogni giorno, in ogni circostanza”.  Giulia descrive così la donna a cui si rivolge: una "dama" capace di tracciare un punto fermo in un momento storico in cui nulla sembra esserlo e di scegliere uno stile aldilà delle mode, senza tempo: timeless. Le citazioni all’arte e all’architettura del ‘900 sono elementi costanti nella produzione della designer: uno stile dove classico e contemporaneo convivono senza confondersi, dove l’essenzialità delle linee e la ricchezza dei tessuti diventano la trasposizione di atmosfere autentiche. Lo stile di Alberta sembra opporsi ad alta voce alla frenesia del mondo contemporaneo, per un deciso ritorno all’essenziale, alla lentezza e alle tradizioni: "La creatività diventa così un mezzo per riscoprire il vero senso del vivere, in cui il tempo si fa eterno".


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU