Porta Santa Maria: il degrado avanza e gli abusivi aumentano. Le buche ? Non ci sono soldi. Per gli amici del Pd si, sempre

Chiara Grassini
Porta Santa Maria: il degrado avanza e gli abusivi aumentano. Le buche ? Non ci sono soldi. Per gli amici del Pd si, sempre

Piazza Santa Maria e' stupenda come gli edifici che la circondano. Peccato pero', che a distanza di pochi metri si passa dalla bellezza architettonica alla bruttezza e al degrado. Parcheggiare la propria auto sembra impossibile. Sempre piu' abusivi si impossessano della piazza. Come di consueto le risorse del Pd non finiscono mai di stupire. Se prima chiedono l' elemosina, ora si improvvisano agenti del traffico. Normalmemte un vigile urbano fa la multa, gli amici della Boldrini chiedono i soldi. Tra buche e strade dissestate, Porta Santa Maria e' un via vai continuo di accattonaggio. Lo dico in quanto membro del Movimento Giovani Toscani Lucca. La difesa del territorio e' significativa cosi' come lo e' la storia della mia citta'. Ritengo dunque opportuno denunciare e salvaguardare le origini antiche del centro storico. Se le amministrazioni pdiote continuano a ripetere che non ci sono soldi, aggiungo dicendo che il denaro per mantenere le risorse si trova sempre. Ma non quello per asfaltare la strada o pulire un fosso. D' altronde si sa, alla politica piacciono le tangenti e se non le intasca prima di iniziare un lavoro pubblico, non si procede. Insomma, tra extracomunitari, abusivi, buche e lavori di manutenzione non svolti non so in che mondo vivo. L' unica certezza e' quella di portare avanti le battaglie leghiste. Seguiteci numerosi sulla pagina Facebook Movimemto Giovani Toscani Lucca- Versilia. Unitevi alle nostre battaglie.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

I populisti sfondano anche nella Repubblica Ceca
scomparsi i comunisti, un solo seggio all'ano

I populisti sfondano anche nella Repubblica Ceca

Adesso Macron ci scarica i migranti. Di nascosto
chieste spiegazioni all'ambasciata francese

Adesso Macron ci scarica i migranti. Di nascosto

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU