CONDANNA RECORD

A Palermo, 3 anni e 8 mesi di carcere per un tentativo di rapina sull'autobus

Una pena determinata dal Gup in virtù dei suoi numerosi precedenti penali: una lista lunga sette pagine per reati della stessa natura

Fabio Cantarella
A Palermo, 3 anni e 8 mesi di carcere per un tentativo di rapina sull'autobus

Foto ANSA

Il gup Nicola Aiello ha condannato a 3 anni e 8 mesi di carcere, Carlo Famoso, 52 anni, per un tentativo di rapina a bordo della linea 101 dei bus a Palermo. Una condanna "record" in virtù dei suoi numerosi precedenti penali. Una lista lunga sette pagine.

Famoso è entrato in azione ad aprile scorso prendendo di mira due ragazzi. La vittima aveva uno zaino sulle spalle e si era sentita osservata dall'uomo che, poco dopo, ha tentato di derubarla. L'amico si è accorto del presunto rapinatore e lo ha indicato.

Una volta sceso dalla vettura, l'imputato è stato inseguito dai due giovani. A quel punto ha tirato fuori dalla tasca un coltello. Le vittime hanno chiamato la polizia che ha rintracciato Famoso in via Oreto.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Martina, chi era costui?
il ministro pd alla berlina su eunews

Martina, chi era costui?

Cona, a volte ritornano. Gli immigrati
quante balle ci raccontano...

Cona, a volte ritornano. Gli immigrati

La bufala delle pensioni pagateci dagli immigrati
Quei Boeri indigesti per l'Italia...

La bufala delle pensioni pagate dagli immigrati

Bossetti: "Poteva essere mia figlia"
Atteso a Brescia il verdetto

Bossetti: "Yara? Poteva essere mia figlia"

Genova, il Comune di Centrodestra trova 12 milioni per Amiu. Senza aumentare le tasse
Risorse da accantonamenti, rinegoziazioni mutui, risparmi

Genova, il Comune di Centrodestra trova 12 milioni per Amiu. Senza aumentare le tasse

Sostituiva le etichette cinesi con quelle italiane. Sequestro in Romagna
Gdf toglie da commercio 13mila capi abbigliamento

Sostituiva le etichette cinesi con quelle italiane. Sequestro in Romagna


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU