Operazione della Polizia

Scoperte nel Ragusano 7.200 piante di cannabis, per produrre 1.500 kg di droga

Arrestato un uomo di 57 anni, Giovanni Rubbino, sorpreso a prendersi cura della coltivazione in una serra di 5.000 metri quadri nella campagna di Acate

Redazione
Scoperte nel Ragusano 7.200 piante di cannabis: avrebbero prodotto 1.500 kg di droga

Foto ANSA

Una serra di oltre 5.000 metri quadri con 7.200 piante di cannabis indica del tipo 'skunk', per un peso di circa 4 tonnellate e mezzo, è stata scoperta all'alba di giovedì nella campagna di Acate (Ragusa) dalla Polizia di Stato, che ha arrestato un uomo di 57 anni, Giovanni Rubbino, sorpreso a prendersi cura della coltivazione. Secondo una stima la marijuana, una volta essiccata, avrebbe prodotto circa 1.500 chilogrammi di droga da commercializzare.

L'operazione è stata compiuta dagli agenti dei commissariati di Vittoria e Niscemi. La serra, in un'azienda agricola di contrada Dirillo che era stata presa in affitto ed i cui titolari erano all'oscuro della coltivazione della droga, era dotata di un impianti di videosorveglianza ed era condotta mediante le più aggiornate tecniche agronomiche e nascosta da due filari di piante di pomodori.

Rubbino è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa su disposizione del sostituto procuratore della Repubblica di Ragusa Francesco Riccio. L'appezzamento di terreno e la coltivazione sono stati sequestrati. Campioni della piante saranno inviati ai laboratori dell'Asp di Ragusa per le analisi quantitative e qualitative della droga.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reddito di cittadinanza M5S, Borghi: "Una pacchia per immigrati e rom"
Intervista al responsabile economico della Lega

Reddito di cittadinanza M5S, Borghi: "Una pacchia per immigrati e rom"

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere.
Organizzazioni Non Governative ma col portafoglio

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere

Reggio Calabria, sequestrata una tonnellata di bianchetto
Merce stivata in un camion per la Sicilia

Reggio Calabria, sequestrata una tonnellata di bianchetto

Dopo i malati a terra in ospedale, adesso tocca ai morti
Salme nei corridoi in obitorio a Termoli

Dopo i malati a terra in ospedale, adesso tocca ai morti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU