l'annuncio del prefetto

Clandestini: nuova tendopoli a Rosarno

Previsto "un servizio di controllo interforze effettuato all'interno della tendopoli che ospita centinaia di migranti in precarie condizioni igieniche ed ambientali"

Redazione
Clandestini: nuova tendopoli a Rosarno

"A Rosarno sarà realizzata una nuova tendopoli in sostituzione di quella attuale, che sarà rimossa". Lo ha detto il prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, incontrando i giornalisti per illustrare i risultati di un servizio di controllo interforze effettuato all'interno della tendopoli che ospita centinaia di migranti in precarie condizioni igieniche ed ambientali.


"La nuova tendopoli", ha aggiunto il Prefetto, "accoglierà chi ha diritto all'accoglienza, usando i criteri specifici fissati dalla legge. L'attuale tendopoli, così come si è consolidata negli anni, deve essere rimossa. É questa è la vera scommessa perché vi risiedono centinaia di persone che vanno attentamente controllate. Stiamo attivando con i nuclei interforze e l'Ispettorato del lavoro controlli sul campo e sopralluoghi anche per contestare eventuali rilievi a carico dei datori di lavoro degli immigrati".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU