Io voto No tour

Senegalese al comizio di Salvini: "Dice delle cose giuste. A casa i clandestini!"

L'immigrato, in Italia da anni, si è fatto scattare una foto con il leader leghista che poi ha dichiarato: "Vinciamo il referendum e sono pronto alle primarie"

Redazione
Senegalese al comizio di Salvini: "Dice delle cose giuste. A casa i clandestini"

Cwey con Salvini a Chiavari. Foto ANSA

C'erano anche alcuni immigrati tra le migliaia di persone radunate venerdì sera a Chiavari, in Liguria, per ascoltare ed applaudire Matteo Salvini nel corso di una tappa del suo "io voto NO tour". Omar Cwey è un senegalese di 38 anni, che da 18 vive in Italia e lavora come pasticcere; dopo aver assistito al comizio del leader leghista, che ha spiegato le ragioni del No al referendum parlando anche di temi a lui cari come l'immigrazione, Omar ha voluto farsi scattare una foto con Salvini, insieme ad un altro amico anche lui di colore. I giornalisti presenti, incuriositi, gli hanno chiesto come mai un immigrato fosse così felice di poter incontrare il leader della Lega, e lui ha risposto in modo molto chiaro: "Sto con Salvini perché dice delle cose giuste. I clandestini e gli irregolari? A casa!".

Il tour è poi proseguito alla volta di Genova. "Alle primarie per il centro destra? Sono pronto anche domani. Prima si vince il referendum, prima si boccia una pessima riforma" ha detto il segretario della Lega a margine della tappa a proposito della proposta lanciata da Giorgia Meloni di svolgere le primarie per il centro destra il prossimo 5 marzo. "D'altronde Renzi alle bocciature è abituato - ha aggiunto Salvini - ci hanno raccontato per mesi che stavano riformando la pubblica amministrazione e hanno sbagliato la riforma, anche sulla legge elettorale hanno sbagliato la riforma e sulla costituzione la loro riforma verrà bocciata". Rispetto al referendum resta l'incognita gli indecisi: "La differenza la faranno il cuore e la testa - ha detto Salvini - più la gente si informa, più la gente legge, più vuole lasciare ai propri figli una costituzione da persone libere".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!

La Camera approva il taglio ai vitalizi
addio alle pensioni d'oro anche sopra i 4mila euro

La Camera approva il taglio ai vitalizi

Russia, Salvini non esclude il veto dell'Italia sulle sanzioni dell'Ue
"extrema ratio, vogliamo convincere partner con le buone"

Russia, Salvini non esclude il veto dell'Italia sulle sanzioni dell'Ue

Governo Lega-M5S: "Vogliamo tagliare il numero dei parlamentari"
Sarà necessaria una modifica costituzionale

Governo Lega-M5S: "Vogliamo tagliare il numero dei parlamentari"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU