Alleanza forte con la Lega

Marion Le Pen: "Ristabilire le frontiere, basta Schengen, sovranità monetaria!"

Per la vicepresidente del Front National, che è ottimista sulle presidenziali austriache, con l'elezione di Trump "i pezzi del puzzle stanno andando a posto"

Redazione
Marion Le Pen: "Ristabilire le frontiere, basta Schengen, sovranità monetaria!"

Marion Le Pen e Matteo Salvini. Foto ANSA

"Il nostro obiettivo è avviare negoziati con la Commissione europea, per ottenere uno statuto derogatorio. Vogliamo ristabilire le nostre frontiere, uscire dallo spazio Schengen, ottenere la sovranità monetaria e la supremazia dei diritti francesi su quelli europei. Se non ci riusciremo, proporremo un referendum per l'uscita della Francia dalla Ue". Lo ha detto venerdì - intervistata dal Corriere della Sera - Marion Le Pen, nipote di Marine e vicepresidente del Front National, dopo aver incontrato a Forte dei Marmi il segretario leghista Matteo Salvini.

"Tutti i nostri avversari politici di destra e di sinistra dicono che vogliono cambiare l'Europa, con più Europa però. Noi invece diciamo che l'Unione europea non è riformabile. Siamo felici di portare avanti in Europa questa idea, per esempio insieme alla Lega: è importante fare battaglie comuni a difesa della sovranità" ha detto Marion intervenendo in serata a un'iniziativa a Firenze.

"In Italia - ha spiegato - abbiamo bisogno di un alleato forte che combatta questa battaglia e veicoli insieme a noi un'idea nuova di Europa diversa da quella di oggi". Del resto, ha osservato, "oggi in Francia ci sono pezzi di territorio in cui non c'è più cultura né legge francese: c'è un ministro socialista e in Francia ci sono 100 Molenbeek, ci sono milioni di musulmani che vogliono applicare la sharia. Siamo il paese europeo dove si formano più jihadisti".

"La nostra generazione deve affrontare queste sfide - ha proseguito - perché dobbiamo sapere se saremo in futuro popolo maggioritario nelle nostre terre, se saremo popoli cristiani, o se saremo sottomessi nelle nostre terre all'Islam radicale. In Francia stiamo affrontando tutti questi punti con molta urgenza: voi in Italia, state vivendo i problemi dell'immigrazione con 15 anni di ritardo rispetto a noi".

Per la giovane politica francese "non dobbiamo avere il timore di non piacere al sistema, di essere politicamente scorretti: abbiamo visto che le cose possono comunque funzionare e l'elezione di Trump ne è l'esempio; dobbiamo essere ottimisti per quello che è avvenuto in Usa e per quello che probabilmente avverrà presto in Austria". Per Marion Le Pen. "Questo è un grande appuntamento con la storia; i pezzi del puzzle si stanno mettendo a posto. Assisteremo alla fine di un vecchio mondo che ci ha fatto molto male".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Gigantesca tegola su frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit
sondaggio shock: il 67% vuole lasciare la Ue

Gigantesca tegola su Frau Merkel: i tedeschi vogliono la Dexit

Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà
Repubblica ceca: tre importanti iniziative in nome della libertà

Praga: l'SPD chiede un referendum per uscire dalla Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU