ACCADE A SIRACUSA

Faceva prostituire i figli: arrestata assieme al consuocero e a un carabiniere

Le violenze sessuali sarebbero avvenute nell'abitazione della donna tra il 2014, epoca in cui le vittime avevano 3, 4 e 7 anni, e ottobre 2016, quando i minorenni sono stati sottratti alla potestà genitoriale della madre

Fabio Cantarella
Faceva prostituire i figli: arrestata assieme al consuocero e un carabiniere

Foto ANSA

Una donna, disoccupata, faceva prostituire i tre figli per denaro. I carabinieri hanno arrestato la donna per induzione alla prostituzione minorile e maltrattamenti contro familiari, e due uomini, tra cui un carabiniere, per violenza sessuale aggravata su minorenni. Secondo la ricostruzione della Procura distrettuale di Catania la donna faceva "prostituire i tre figli in cambio di denaro: uno dei due arrestati era militare dell'Arma all'epoca in servizio presso la stazione del Comune di residenza della donna e delle vittime".

Le violenze sessuali sarebbero avvenute nell'abitazione della donna tra il 2014, epoca in cui le vittime avevano 3, 4 e 7 anni, e ottobre 2016, quando i minorenni sono stati sottratti alla potestà genitoriale della madre. Sono finiti in carcere la madre dei minori, 43 anni; Mario Schiavone, 41 anni, carabiniere, e un 46enne, consuocero dell'indagata.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rubavano in ville e case del Nord, arrestati tre albanesi
"risorse" all'opera per pagarci la pensione

Rubavano in ville e case del Nord, arrestati tre albanesi

Minacce contro ristoratore: poteva essere ucciso
Hanno sparato undici colpi di pistola

Minacce contro ristoratore: poteva essere ucciso

Sospettano maestra di abusi, la gonfian di botte
Avevano messo registratore su bimbo

Sospettano maestra di abusi, la gonfian di botte

I Nas abruzzesi sulle finte carni "griffate". Scattano le denunce
Spacciate per carni pregiate. emesse anche multe

I Nas abruzzesi sulle finte carni "griffate". Scattano le denunce


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU