Una città allo sbando

Si pestano a Milano: tre feriti e sei persone arrestate, tutti immigrati

Un apprezzamento di troppo alla ragazza sbagliata ha portato a questa maxi rissa, in Corso Lodi, nella quale si è combattuto sferrando cinghiate e coltellate

Ismaele Rognoni
'Ndrangheta: due arresti per estorsione nel catanzarese, uno è figlio di un boss

Foto ANSA

Poco dopo le sei del mattino di domenica, in corso Lodi a Milano, un salvadoregno ventitreenne ha fatto dei complimenti ad una ragazza, non preoccupandosi che avesse il fidanzato vicino. Quest'ultimo, considerando ferito il suo orgoglio, ha sfilato la propria cintura dei pantaloni, colpendo al volto il rivale in amore. Prontamente una coppia di fratelli è intervenuta in difesa dell'amico, colpiti ambedue da una coltellata proveniente da un amico della ragazza che aveva ricevuto poc'anzi l'apprezzamento.

L'intervento della Polizia ha vanificato il peggio, arrestando i sei salvadoregni protagonisti della maxi rissa. Uno di coloro che ha subito la coltellata all'addome è stato portato d'urgenza al Policlinico, rimediando cinque giorni di prognosi.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU