SCHEGGE DVRACRVXIANE

Nello strabico mondo dei Sinistrucoli l'omicidio di una sedicenne non è femminicidio...

0
Helmut Leftbuster

Helmut Leftbuster

Helmut Leftbuster nasce a Roma abbastanza tardi da essersi goduto i mefitici effluvi scolastici e universitari del ’68. Nella vita non scrive (semmai parla!), ma lo fa per passione e missione, essendo un convinto assertore di quelle libertà di pensiero e di opinione che, ben 3000 anni dopo Atene e Roma, vengono messe sotto assedio da una sorta di Pensiero unico depressivo, nichilista e soprattutto antidemocratico.

Il suo nome nasce dal connubio fra l’aulicità del romanticismo nibelungico e lo humor “trash” col quale Egli si rende guastatore delle peggiori ipocrisie progressiste e radical-chic.

Il “castigat ridendo mores” contraddistingue da sempre il tenore tematico e stilistico sia delle sue collaborazioni (Qelsi, Arianna Editrice e, ora, anche Il Populista) sia della gestione del blog che coordina, Aristocrazia Dvracrvxiana, ove si ciondola dal ghibellinismo dantesco (la “Dvra Crvx” del Poeta e non la “moscia crux” di 4 fricchettoni post-conciliari) a ricette gastronomiche identitarie messe a tavola per onorare  contadini e pastori nostrani ed indurre giovanissimi e massaie a dire "basta!" a venefiche porcherie sottocosto globalizzate e a cazzarate eque e solidali.

Il suo motto è «alla "povertà" si guarda, non si crede».

Nello strabico mondo dei Sinistrucoli l'omicidio di una sedicenne non è femminicidio...

L’eccesso di malefatte dell’implodente universo “progressista” ha finalmente gettato i suoi occhiali scuri firmati per lasciare il posto a bulbi oculari rabbiosi, sanguinolenti e soprattutto strabici.

Nel loro delirio ideologico di moribondi elettorali, se viene uccisa qualche sventurata, magari per il fatale investimento da parte di un coniuge rincoglionito, loro chiocciano di femminicidio; ma se ad essere stuprata per 12 ore e poi massacrata senza pietà da clandestini è una minorenne colpevole solo di frequentare ambientacci, la tragedia diventa il triste esito di una cattiva integrazione della quale sarebbe responsabile niente po’ po’ di meno che il vituperato ministro Salvini.

Altresì, se associazioni di immigrati islamici, che da decenni usurpano il compatimento degli Italiani estorto dalle sinistre immigrazioniste con un lavaggio del cervello quotidiano basato su un falso presupposto di “bisogno”, si aggiudicano aste da mezzo milione di euro che faranno finire nelle loro mani antiche chiese da convertire in moschee, i sinistri ci scherzano sopra con le faccine da twitter (da La Repubblica.it Milano del 25 ott 2018)..

Infine, una legge di buon senso come quella che consente ad una persona anziana, magari allettata, di potersi difendere con ogni mezzo contro tre energumeni che ne violano il domicilio nel cuore della notte, viene accolta dal sinistrume con il tipico livore giacobino di chi predica pauperismo sputando sul valore della vita umana ed invertendo dogmaticamente i rapporti di forza fra quella persona anziana e i tre energumeni entratigli in casa non solo per derubarla, ma per massacrarla.

Per decenni c’avete raccontato cazzate che noi svegli abbiamo puntualmente sfatato come tali una ad una; ebbene continueremo a farlo finché anche l’ultimo Italiano dormiente non avrà capito quanto poco ve ne freghi di lui.





LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU