immortalato dal film "alla ricerca di dory"

Acquario: come gestire il pesce chirurgo

A Concorezzo in Brianza gli animalisti spiegano come allevare il pesciolino diventato celebre grazie a due pellicole della Disney. Ricordando a grandi e piccini che gli animali non sono giocattoli usa e getta...

Alfredo Lissoni
Acquario: come gestire il pesce chirurgo

Quando esce un film sugli animali, si sa, c'è la brutta abitudine di correre a comprare qualche semplare di quella specie e razza da regalare ai bambini, come se si trattasse di un giocattolo. Una pratica che sovente finisce male, dato che i bimbi spesso si stufano della "novità", che resta poi sulle spalle dei genitori.E così, per evitare di incappare in questa incresciosa situazione, a Concorezzo in Brianza è stata lanciata l'iniziativa "Tutti Pazzi per Dory!". "Il mitico pesce chirurgo aspetta grandi e piccini ad Agri Brianza sabato 1 ottobre. A partire dalle ore 9.30 presso il garden store si terrà un corso per imparare a conoscere tutti i segreti della pesciolina blu più amata del momento", dicono gli organizzatori.

In compagnia di due esperti di acquariologia, Federico van Winden di Agri Brianza e Gabriele Margoni di Acquatic Life, i partecipanti scopriranno quali sono le condizioni ideali per allevare il pesce chirurgo e come prendersene cura al meglio, nel rispetto delle sue caratteristiche ed esigenze. Durante il corso, destinato agli adulti che possono essere accompagnati dai più piccoli (1 adulto e 1 bambino), della durata di circa due ore, verrà illustrato qual è l’acquario ideale per Dory e quali sono gli accorgimenti da osservare prima di adottare questo splendido animale.

Agri Brianza, Garden Store del gruppo Giardinia, ha un vasto reparto di acquariologia che ospita pesci di qualità anche rari, pesci d’acqua fredda, tropicali e marini nonché un ricco assortimento di piante acquatiche. Agri Brianza propone tutto l’anno corsi dedicati alla cura degli animali domestici tenuti da esperti ed educatori qualificati. Per iscriversi al corso, cliccare qui.


Negli Stati Uniti la richiesta di questi esemplari ha subìto una vera e propria impennata a seguito dell’uscita del film di animazione. L’allarme arriva dalle associazioni Humane Society of the United States, Human Society International, Center for Biological Diversity e For the Fishes. Secondo loro, l’intensificarsi della richiesta di Paracanthurus hepatus, il pesce chirurgo, potrebbe avere pesanti ripercussioni sull’ecosistema marino e sulla sopravvivenza della specie. Il pesce chirurgo, infatti, non può essere allevato in vasca, ma deve necessariamente venire catturato nei reef in cui vive. Un animale delicato, con esigenze particolari, a cui solo gli acquariofili più esperti sanno garantire le giuste cure. Da parte nostra, consigliamo caldamente di lasciare i pesci nelle loro acque e di regalare ai bambini, piuttosto, il peluche della Disney.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Lipu in piazza con i banchetti natalizi pro natura
Animali che curano l'anima
benefici della pet therapy

Animali che curano l'anima

Fiorid di Bach per cani e gatti
Animali: ansia e aggressività

Fiori di Bach per cani e gatti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU