ALTRO COLPO ALLA MAFIA

Sicilia, beccato il figlio del boss con 111 dosi di droga

Domenico Assinnata, figlio del boss di Paternò Salvatore, è stato arrestato dai carabinieri per possesso e spaccio di droga: era pronto a smerciare ben 208 grammi di marijuana (111 dosi)

Francesco Vozza
Sicilia, beccato il figlio del boss con 111 dosi di droga

Altro duro colpo inferto alla mafia siciliana: con l'accusa di detenzione e spaccio di droga, i carabinieri di Paternò hanno arrestato Domenico Assinnata, figlio del boss tutt'ora detenuto Salvatore. Al giovane Assinnata, appena 26 anni, sono stati sequestrati ben 208 grammi di marijuana (111 dosi), pronti per essere smerciati di fronte ad una scuola. A casa del mafioso i militari hanno anche trovato un PC sottratto illegalmente all'Asp di Catania. La cosca degli Assinnata era divenuta celebre tra i media già nove mesi fa, per via del vergognoso "inchino" che la processione di Santa Barbara fece di fronte l'abitazione del boss Salvatore.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Trema pure Mattarella: "L'Ue rischia di saltare"
ormai non ci crede più neanche lui

Trema pure Mattarella: "L'Ue rischia di saltare"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU