DOVRA' RISARCIRE 600MILA EURO

Sangue infetto nella trasfusione: condannato il ministero della Salute

Lo ha deciso il Tribunale di Palermo. Francesco Misuraca aveva effettuato nel 1990 una trasfusione, dopo anni di una lunga malattia è morto nel 2013

Fabio Cantarella
Sangue infetto nella trasfusione: condannato il ministero della Salute

Foto ANSA

Seicentomila euro: è il prezzo che dovrà pagare il ministero della Salute ai familiari di Francesco Misuraca, morto di cirrosi epatica in seguito a trasfusioni di sangue infetto dal virus Hcv. Lo ha stabilito la terza sezione civile del Tribunale di Palermo presieduta da Angela Notaro.

La moglie e figli, difesi dall'avvocato Paolo Palma, hanno ottenuto il risarcimento dopo che con la sentenza del Tribunale di Palermo del 2008 era stata accertata la responsabilità del Ministero per la contrazione dell'infezione che aveva portato alla morte. Duecento mila euro alla moglie e 190 mila ciascuno ai figli. Il ministero dovrà pagare anche le spese legali.

Francesco Misuraca aveva effettuato nel 1990 una trasfusione. Dopo anni di una lunga malattia è morto nel 2013.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti
stroncato il traffico dei figli del boss Loiero

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU