un posto al sole

Brexit: Gassmann contro Salvini. Ma solo su Twitter

"Anche noi, come gli inglesi, abbiamo una via chiara e sicura per uscire da Ue". E spara on line una foto del leader leghista

Alfredo Lissoni
Brexit: Gassmann contro Salvini. Ma su Twitter

Foto ANSA

Ha scritto 86 volte a Renzi, ma il Premier non se l'è filato manco di striscio; ha litigato in tv con la Meloni, e le ha prese. Adesso Alessandro Gassmann pensa bene di provarci con Matteo Salvini. Scornato per la Brexit, prende in giro il leader della Lega twittando: "Anche noi, come gli inglesi, abbiamo una via chiara e sicura per uscire da Ue", riferendosi a Salvini. Ed ha chiuso il post, che vorrebbe essere ironico, con un romanissimo hashtag: #mancolicani. In realtà già un'altra volta l'attore capitolino s'era scornato con Salvini: quando, l'anno scorso, aveva invitato i politici ad andare a spazzare le strade sporche di Roma. "Puliamo Roma e diamo esempio a chi governa", aveva twittato. Il leader leghista era stato al gioco e, a differenza dell'altro Matteo, gli aveva risposto: "Verrò a pulire Roma insieme a Gassmann. Perché no?". Ma non se n'era fatto niente. Perché, per la rabbia dei 120.000 followers dell'attore, si era scoperto che Alessandro twittava steso al sole delle spiagge dell'Uruguay. I suoi fans s'erano parecchio incazzati: "Aho, così so' boni tutti", gli avevano risposto.



















Del resto, cosa non si fa per un posto al sole. Non in Uruguay, ma nel mondo dello spettacolo, che ha la memoria troppo corta. E così il celebre "figlio di papà" oramai twitta su tutto, dai migranti alla riforma elettorale, dall’assenteismo parlamentare alla mafia. Dice di essere "impegnato". Perché, spiega, "un po’ alla volta" gli si "sono accese delle lucine". Probabilmente come quelle della luce che Mario Monti vedeva in fondo al tunnel, che altro non era che il treno che stava arrivando in faccia agli italiani. Perché anche Gassmann la sua "tranvata" se l'è beccata. Nel 2013. Quando, cacciato proprio Monti, il simpatico attore volle dimostrare a tutti il suo grande fiuto politico twittando la soluzione per la ripresa del Paese: "Sarebbe auspicabile un altro governo tecnico", disse. #Mecojoni, risposero i romani...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Matite indelebili: chiedeva trasparenza, è stata denunciata
cc in azione a san biagio di agrigento

Matite indelebili: elettrice protesta, finisce denunciata


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU