"La Lega è l'ultima speranza"

Aosta, fondi regionali al Casinò: danno da 140 milioni. Salvini: "Elezioni subito"

La Corte dei conti contesta a consiglieri ed ex consiglieri, tra i quali l'attuale e l'ex presidente, i finanziamenti a casa da gioco e strutture alberghiere

Redazione
Aosta, fondi regione al Casinò: danno da 140 milioni. Salvini: "Elezioni subito"

Composizione da foto ANSA

Una maxi contestazione di danno erariale per oltre 140 milioni di euro per una serie di finanziamenti dati negli ultimi anni dalla Regione Valle d'Aosta al Casinò di Saint-Vincent: è questa la richiesta - la seconda per importo mai contestata in Italia - per "danno per colpa grave" mossa martedì dalla procura della Corte dei conti di Aosta a 21 consiglieri ed ex consiglieri regionali valdostani tra i quali l'attuale presidente della Regione, Pierluigi Marquis (4,4 milioni), il suo predecessore Augusto Rollandin (17,2 milioni) e il senatore Albert Laniéce (ex assessore regionale, 10 milioni).

"Elezioni subito per la Regione Valle D'Aosta! Cosa manca ancora per riportare efficienza e trasparenze in una splendida terra che la politica ha spremuto come un limone? La Lega è l'ultima speranza per il futuro dell'autonomia valdostana". Questo l'immediato commento di Matteo Salvini all'inchiesta sui finanziamenti pubblici che vede coinvolti consiglieri regionali della passata e attuale legislatura. Per il leader leghista si rende quindi necessario tornare immediatamente alle urne per dare una nuova maggioranza all'amministrazione regionale, che è stata travolta dall'inchiesta.

Il Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Aosta ha notificato gli inviti a dedurre emessi dalla procura regionale della Corte dei conti Destinatari sono consiglieri, ex consiglieri, presidente ed ex presidente della Regione, oltre a vari assessori. L'inchiesta è stata coordinata dal procuratore regionale della Corte dei conti, Roberto Rizzi che olte agli ultimi due governatori e al senatore contesta un danno erariale a: Mauro Baccega (7,2 milioni), Luca Bianchi (4,4), Stefano Borrello (3,3), Raimondo Donzel (2,8), Joel Farcoz (4,4), David Follien (3,3), Antonio Fosson (7,2), Giuseppe Isabellon (13,3), Leonardo La Torre (3,3), André Laniéce (3,3), Aurelio Marguerettaz (17,2), Ennio Pastoret (10), Marilena Peaquin (3,3), Ego Perron (6,1), Claudio Restano (3,3), Emily Rini (6,1), Renzo Testolin (4,4) e Marco Vierin (4,4).

Al dirigente regionale Peter Bieler, dell'assessorato alle finanze, è infine contestato un danno pari a 1,5 milioni di euro. L'inchiesta riguarda alcuni provvedimenti assunti dall'attuale e dalla passata legislatura per finanziare la casa da gioco valdostana e le annesse strutture alberghiere. Gli atti di accusa sono stati raccolti in un fascicolo, che conta già oltre 100 pagine di documenti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Immigrati, Salvini: "Non chiamo Conte a processo"
Gli alieni? Preferiscono New York...
"volava a bassa quota..."

Gli alieni? Preferiscono New York...

Eliminare Salvini. Libero pubblica le chat dei magistrati
il carroccio cambia?

La svolta europeista di Salvini

Esplode televisione, donna muore in casa
È accaduto nel bresciano, la vittima aveva 88 anni

Esplode televisione, donna muore in casa

Immigrati, Salvini: "Non chiamo Conte a processo"
Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Esplode televisione, donna muore in casa
È accaduto nel bresciano, la vittima aveva 88 anni

Esplode televisione, donna muore in casa


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU