si sospettano riti satanici

Il diavolo tra noi: tombe profanate a Oropa

A una donna deceduta a metà del '900 il teschio è stato frantumato e fuori dalla tomba è stata ritrovata la scritta 666

Redazione
Il diavolo tra noi: tombe profanate a Oropa

Foto ANSA

Salgono a otto le cappelle profanate al cimitero di Oropa. Durante un giro di perlustrazione il personale del santuario ha scoperto altre sette cappelle violate. In cinque è stata rimossa la lapide ed estratta la bara, anche se a differenza dei precedenti casi i corpi non sono stati profanati.

Le inchieste sono due. I carabinieri si occupano del primo caso, la tomba di una donna deceduta a metà del '900 il cui teschio è stato frantumato e fuori dalla quale è stata ritrovata la scritta 666 (il marchio biblico del demonio); la polizia indaga invece sulle altre sette cappelle profanate.

Don Michele Berchi, rettore del Santuario di Oropa, insieme agli amministratori garantisce la massima collaborazione alle forze dell'ordine. "Siamo vicini alle famiglie ferite nei loro affetti da atti vili e insensati - dice -. Stiamo contattando i parenti per collaborare a ripristinare le cappelle danneggiate auspicando che i responsabili siano presto assicurati alla giustizia". Nei prossimi giorni verrà organizzato un momento di preghiera.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Quando il Santo Volto sanguinò nel Benin
prodigio nella diocesi di cotonou?

Quando il Santo Volto sanguinò nel Benin

Giunta per le immunità: via libera al processo a Salvini
Contro il no Forza Italia e FdI, a favore la lega

Giunta per le immunità: via libera al processo a Salvini

Quando il Santo Volto sanguinò nel Benin
prodigio nella diocesi di cotonou?

Quando il Santo Volto sanguinò nel Benin

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"
la "teologia sbagliata" di bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"

L'India e gli extraterrestri
il parere dell'hare krishna

L'India e gli extraterrestri

Alieni a Golasecca
incontri ravvicinati nel novarese

Alieni a Golasecca

La verità dietro le apparizioni di Fatima
parroco di salerno squarcia il velo

La verità dietro le apparizioni di Fatima


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU