Pericolosa figuraccia

La Gran Bretagna perde i dati di 800 terroristi

Scomparsi nel nulla profili del Dna e impronte digitali, l'opposizione attacca il governo: "Messa a rischio la sicurezza nazionale"

Redazione
La Gran Bretagna perde i dati di 800 terroristi

La prima pagina del "The Daily Telegraph" di oggi, che denuncia la scomparsa dei dati

Divampano in Gran Bretagna le polemiche per la pericolosa figuraccia di cui si sono rese protagoniste le autorità britanniche, servizi segreti e polizia in testa, che hanno perso per una serie di errori i profili del Dna e le impronte digitali di circa 800 sospetti terroristi. Uno sbaglio imperdonabile per il reparto antiterrorismo di sua maestà, considerato uno fra i migliori al mondo, rivelato in prima pagina oggi dal The Daily Telegraph.

La grave negligenza è stata compiuta nella gestione del vasto database di estremisti, in tutto circa 8mila, che le autorità per una serie di disguidi burocratici non hanno aggiornato correttamente. Immediate le proteste dell'opposizione laburista all'Home Office, che ha sottolineato come in questo modo sia stata messa a rischio la sicurezza nazionale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il mandante
parola di Sultano

Il mandante

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!
Londra, il primo cittadino musulmano non batte un colpo

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU