l'europa caina ci vuole ammazzare

Lagarde lancia l'eurotassa per arruffianarsi la Merkel: "Un fondo anticrisi per l'Eurozona"

Il Managing Director del Fondo Monetario Internazionale se la fa sotto per la vittoria delle e Destre e mette in guardia dai presunti "rischi connessi al populismo e al canto delle sirene del protezionismo"

Redazione
Lagarde lancia l'allarme: "Serve un fondo anticrisi per l'Eurozona"

Foto ANSA

Un'eurotassa per far contenta Frau Kulona. Se la inventa il Fmi ritiene che, per bocca della Lagarde, ci manda a rire che "per affrontare eventuali crisi, sarebbe opportuno un fondo centralizzato di bilancio nell'Eurozona", che dovrebbe essere supplementare e non sostitutivo, della capacità di bilancio dei singoli Paesi membri. Decodificato, un nuovo balzello, dello 0,35%, per finanziare i palazzi di marmo di Bruxelles e chiudere la bocca alla Kulona che continua a chiedere sacrifici ai Paesi più in difficoltà (a quelli ricchi, no, eh?). La sparata Christine Lagarde l'ha fatta a Berlino, precisando che così si verrebbe a creare un "rainy-day fund", ossia un fondo per i tempi difficili. Più difficili di così, per noi.


Han voglia i suoi consulenti a ripeterle che aumentare le tasse e tagliare la spesa pubblica in un Paese che è già in recessione non serve, ammazza l'economia e rende insostenibile la crisi. Nulla. Occorre accontentare chi da Bruxelles ci azzanna. Ed ecco la bastonata: l'accesso al fondo anticrisi sarebbe possibile solo se si rispettano le regole e "i Paesi dovrebbero essere incentivati a rispettarle" (leggasi: costretti), ha spiegato Lagarde, aggiungendo che "bisogna usare questo momento di crescita per migliorare la struttura dell'Eurozona".


Se un'autorità centrale di bilancio è "politicamente difficile" la politica monetaria ha fatto troppo nel difficile compito di risollevare le sorti dell'Eurozona durante la crisi finanziaria. Lagarde ha messo in guardia dai rischi connessi "al populismo e al canto delle sirene del protezionismo", poiché lo scontro commerciale potrebbe rappresentare un forte vento contrario per la crescita.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"
Lotta comune a terrorismo e immigrazione

ESCLUSIVO / Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"

Manovra, Salvini: "A Bruxelles prevarrà il buonsenso. Ma..."
"onorare gli impegni presi con gli italiani"

Manovra, Salvini: "A Bruxelles prevarrà il buonsenso. Ma..."

Racket delle case occupate, nove arresti a Milano. Zecche rosse comprese
Tra i fermati uno studente modello. Sigilli anche a un centro sociale

Racket delle case occupate, nove arresti a Milano. Zecche rosse comprese

"Basta Macron". E a Cholet i pompieri giran le spalle al prefetto
i vigili del fuoco abbandonano una celebrazione ufficiale

"Basta Macron". E a Cholet i pompieri giran le spalle al prefetto

Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"
Lotta comune a terrorismo e immigrazione

ESCLUSIVO / Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco
il reportage da gerusalemme del nostro max ferrari

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco

Attacco jihadista a Strasburgo, il video


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU