45 arrestati dalla polizia

Risorse peruviane a Milano: traffico internazionale di droga in Via Padova

Una delle tante bande del capoluogo lombardo, aveva tracciato una via della droga che partiva dal Perù e passava per l'Olanda, prima di arrivare in città

Redazione
Risorse peruviane a Milano: gestivano traffico internazionale di droga in Via Padova

Foto ANSA

Ecco le risorse tanto care alla sinistra e al sindaco di Milano, quale considerevole apporto danno all'economia del Paese. Una delle tante bande che ormai sono padrone del capoluogo lombardo, aveva tracciato una via della droga che partiva dal Perù e passava per l'Olanda, prima di arrivare in città. La rete criminale è stata smantellata nelle prime ore di mercoledì dalla squadra mobile di Milano. L'operazione nasce da un'indagine, iniziata nel 2013, soprannominata "Rubens": sono 45 i provvedimenti giudiziari eseguiti dalla Polizia per traffico internazionale di stupefacenti a carico di altrettanti indagati.

Gli investigatori hanno scoperto l'esistenza del gruppo criminale, composto in prevalenza da sudamericani, attivo nell'importazione e nella commercializzazione di droga nel capoluogo lombardo e nell'hinterland. La cocaina veniva importata dal Perù e dall'Olanda, mentre la marijuana proveniva dall'Albania. Ai sudamericani era affidata la "piazza" dello spaccio nella zone cittadine di Via Padova e Villa San Giovanni, mentre a rifornire i comuni dell'hinterland ci pensavano altri componenti del sodalizio criminale, che avrebbe tratto un elevatissimo profitto dallo smercio di un'ingente quantità di stupefacenti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU