LA FOLLIA DELL'ACCOGLIENZA

Clandestino stupratore, già espulso, torna in Italia e chiede ancora asilo

Un nigeriano, già espulso dall'Italia a seguito di alcuni reati, è rientrato per la seconda volta nel nostro paese, chiedendo nuovamente asilo politico. Ora l'immigrato è stato arrestato

Francesco Vozza
Clandestino stupratore, già espulso 1 volta, torna in Italia e chiede ancora asilo

Verrebbe da pensare che solo nell'Italia di Alfano possano accadere cose del genere: un clandestino nigeriano, già espulso dall'Italia qualche mese fa dopo due denunce per furto e tentato stupro, è rientrato illegalmente per la seconda volta nel nostro paese, chiedendo di nuovo asilo politico. Lo straniero, che risulta avere 19 anni, ha presentato la sua ennesima domanda nella provincia di Rimini, fornendo generalità diverse da quelle date nel suo primo periodo di permanenza in Italia. Ciò nonostante, gli investigatori sono risaliti alla vera identità dell'uomo che, fortunatamente, è stato arrestato per il suo reingresso non autorizzato nel nostro paese. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU