ACCADE NEL MILANESE

Sudamericano ucciso: ferite da investimento, non pestaggio. Omicidio o incidente?

Alcuni testimoni avrebbero riferito di aver visto camminare la vittima in strada visibilmente ubriaca, poco lontano dalla sua auto, nella tarda serata

Fabio Cantarella
Sudamericano ucciso: ferite da investimento, non pestaggio: omicidio o incidente?

Sarebbe stato un investimento a provocare la morte di un 35enne sudamericano, trovato cadavere nella notte fra venerdì e sabato in strada a Bollate (Milano). Secondo quanto ricostruito dai carabinieri del comando provinciale di Milano, le ferite sul corpo dell'uomo, deceduto in ospedale a Niguarda e inizialmente ritenute da pestaggio, potrebbero essere state provocate da un'investimento.

Alcuni testimoni avrebbero riferito di aver visto camminare la vittima in strada visibilmente ubriaca, poco lontano dalla sua auto, nella tarda serata di ieri. Non è quindi escluso che si sia fermato a bordo carreggiata, sia sceso dalla macchina e poi sia stato investito. Non è ancora chiaro se da un pirata della strada o da qualcuno che aveva la precisa intenzione di ucciderlo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina
Non sarà mai il nostro stile di vita

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU