si vaglia la pista anarchica

Attentato esplosivo alla stazione Carabinieri Bologna. Nessun ferito

L'esplosione è stata provocata da due taniche di benzina innescate da una miccia e posizionate davanti all'ingresso della caserma. Fortunatamente non si registrano né morti né feriti

Redazione
Attentato esplosivo alla stazione Carabinieri Bologna. Nessun ferito

Foto ANSA

Un ordigno esplosivo artigianale è esploso nella notte davanti alla stazione dei carabinieri Corticella, in via San Savino, nella periferia di Bologna. L'esplosione, a quanto si apprende, è avvenuta alle ore 3 e ha provocato danni ma non ci sono feriti tra i militari all'interno. Sono in corso accertamenti e tutti gli elementi utili, comprese le immagini delle telecamere di video sorveglianza, sono al vaglio degli investigatori.


L'esplosione è stata provocata da due taniche di benzina innescate da una miccia e posizionate davanti all'ingresso della stazione dei carabinieri. Il botto è stato sentito in tutta la zona. Non sono state trovate scritte o rivendicazioni e le modalità farebbero pensare alla matrice anarchica, ma al momento qualsiasi ipotesi è prematura. Sul posto carabinieri, artificieri e tutti gli alti comandi dell'Arma.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU