non son tutti galantino

Vescovo congolese ai clandestini: "Un futuro migliore va costruito a casa vostra"

L'alto prelato ha denunciato l’impoverimento dell'Africa, privata dei suoi giovani e della forza lavoro, causata “dall'accoglienza indiscriminata dell'Europa nei confronti di tutti i migranti in cerca di lavoro"

Redazione
Vescovo congolese ai clandestini: "Un futuro migliore va costruito a casa vostra"

Non son tutti Galantino, qualche voce dissonante, all'interno della Chiesa, sulla questione clandestini (o migranti che dir si volgia), ogni tanto si alza. E non a caso, da chi nei Paesi di provenienza degli stranieri c'è nato e ci vive. Monsignor Nicolas Djomo, vescovo di Tshumbe in Congo, in passato ha lanciato un appello ai migranti, chiedendo loro di non cercare in Occidente un futuro migliore, ma di costruirlo in Africa.


L'alto prelato ha denunciato l’impoverimento dell'Africa, privata così dei suoi giovani e della forza lavoro, causata “dall'accoglienza indiscriminata dell'Europa nei confronti di tutti i migranti in cerca di lavoro”. Che non tutti siano in fuga da guerre ma che cerchino un miglioramento economico lo ha ribadito il vescovo congolese. All'apertura della riunione della Gioventù cattolica panafricana, a Kinshasa, il vescovo aveva detto: "Guardatevi dagli inganni delle nuove forme di distruzione della cultura di vita, dei valori morali e spirituali”. Come dire, state attenti alle lusinghe del lusso e del benessere.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"

Ius soli, il demografo Blangiardo: "Sciocchezza inutile"
Intervista al docente dell'Università Bicocca

Ius soli, il demografo Blangiardo: "Sciocchezza inutile"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU