lavoratori a rischio licenziamento

Panalpina di Cerro Maggiore, richiesta audizione al Pirellone

Simone Giudici (Lega): “Necessario approfondire la situazione, salvaguardare posti di lavoro priorità di Regione Lombardia”

Redazione
Panalpina di Cerro Maggiore, richiesta audizione al Pirellone

Nella giornata di oggi il Consigliere regionale della Lega Simone Giudici ha protocollato una richiesta di audizione, presso la Commissione Attività Produttive del Consiglio regionale, delle parti sociali e della proprietà di Panalpina Mondiali Spa.  “A fronte delle indiscrezioni emerse a mezzo stampa – spiega Simone Giudici – ho deciso di chiedere al Presidente della Commissione Senna di convocare urgentemente i lavoratori e la proprietà di Panalpina Spa di Cerro Maggiore, importante azienda di trasporti e logistica. Si legge infatti che la multinazionale danese DSV, che ha rivelato l’impresa, avrebbe intenzione di operare numerosi tagli all’organico: si parla infatti di 155 dipendenti sul tutto il territorio nazionale, di cui 90 solo nella sede cerrese. Una scelta che desta preoccupazioni, specialmente a fronte di un’azienda sana e non in stato di crisi. 

"Chiediamo quindi che i soggetti interessati vengano in audizione presso il Pirellone; come consigliere regionale del territorio vorrei vederci chiaro e comprendere le motivazioni di questa operazione, verificare la veridicità dei dati riportati ma soprattutto, se le ipotesi sopraesposte fossero confermate, cercare di ragionare insieme per trovare soluzioni alternative".

"La salvaguardia dei posti di lavoro resta la priorità di Regione Lombardia – conclude Simone Giudici – e come già fatto in numerosi casi analoghi intendiamo porci come interlocutore e mediatore per giungere ad un epilogo favorevole per i dipendenti e le loro famiglie”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini lancia il “Comitato di salvezza nazionale”
Per salvare "il Paese che altrimenti rischia di affondare"

Salvini lancia il “Comitato di salvezza nazionale”

Perché gli inglesi sono furbi, e noi no
legge elettorale, ecco come ci inculano...

Perché gli inglesi sono furbi, e noi no

Sardine a Roma: è un manifesto anti-Salvini
alla fine gettano la maschera

Sardine a Roma: è un manifesto anti-Salvini

Remo Gobbi:


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU