Per il Pd la colpa adesso è di Desirée

Omicidio Desirée: la testardaggine dei buonisti che hanno accolto tutti

La Sinistra non capisce che non servono nuove politiche sociali per gli italiani, ma serve espellere gli immigrati criminali

Ismaele Rognoni
Omicidio Desirée, fermati due africani. Irregolari

Foto IlTempo.it

"Ringraziamo le Forze dell'Ordine che stanno arrestando i responsabili dell'atroce delitto di Desirèe. Ma non possiamo permettere che l'emozione e il dolore, che accompagna il tragico epilogo della vita di giovani donne come Pamela e Desirèe, lasci tutti noi immobili e scevri da responsabilità del vuoto intorno all'età più delicata di ogni uomo e donna. L'adolescenza è stata completamente abbandonata dalla politica". Lo afferma Francesca Puglisi, responsabile Infanzia del Pd.

"I servizi dedicati agli adolescenti e ai giovani adulti - denuncia - sono inesistenti. Un buco nero la salute mentale, nulla dopo i 13 anni. Passi dal pediatra al medico di base, che non vedi mai. Sono sempre di più, tra gli adolescenti, i così detti ritirati sociali che abbandonano la scuola, qualsiasi interesse e si chiudono in camera. I Sert vanno ripensati per le vecchie e nuove dipendenze. Consultori chiusi o esangui per i tagli e tornano a crescere anche le gravidanze precoci. Le famiglie sono abbandonate e non sanno dove sbattere la testa e se non hai il talento del campione a quell'età ti scarica anche la società con cui facevi sport".

"La legge 285 è stata depredata di risorse, ma soprattutto - osserva ancora l'esponente del Pd - è stato abbandonato un pensiero che potesse farla crescere. Neppure l'università ha grandi risorse per fare ricerca su questa fascia d'età. Dobbiamo tracciare nuovi livelli essenziali delle prestazioni per adolescenti e giovani adulti. Serve un pensiero nuovo per progettare politiche adeguate per sostenere ragazze e ragazzi nel passaggio all'età adulta. Il Partito Democratico al Forum di Milano, discuterà in modo aperto anche di questi temi".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Milano, indiano molesta ragazzina sul bus: "Ma che, mi arrestate?"
credono di poter fare tutto quello che vogliono...

Milano, indiano molesta ragazzina sul bus: "Ma che, mi arrestate?"

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Ci siamo giocati il Padre Nostro! La Chiesa lo cambia
Milano, indiano molesta ragazzina sul bus: "Ma che, mi arrestate?"
credono di poter fare tutto quello che vogliono...

Milano, indiano molesta ragazzina sul bus: "Ma che, mi arrestate?"

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU