Emergenza terrorismo

Tunisia, bloccato in aeroporto un combattente jihadista di ritorno dalla Siria

L'uomo, il 26enne Abou Sajed Attounissi residente a Tunisi, avrebbe raggiunto i campi siriani nel settembre 2013 dopo essersi addestrato alle armi in Libia

Redazione
Tunisia, bloccato in aeroporto un combattente jihadista di ritorno dalla Siria

Combattenti jihadisti. Da thecommentator.com

Le unità speciali della polizia tunisina hanno intercettato e arrestato lunedì 26 settembre, all'aeroporto internazionale della capitale, un pericoloso terrorista di ritorno dai territori della jihad in Siria. Si tratta, secondo quanto riportano i media locali, del 26enne Abou Sajed Attounissi, di Cité Ettadhamon, un quartiere di Tunisi.

Il combattente jihadista, che avrebbe raggiunto i campi siriani nel settembre 2013 dopo essersi addestrato alle armi in Libia, sarebbe infine tornato in Tunisia dopo aver saputo della malattia della madre. Nonostante abbia tentato di giustificarsi di fronte agli agenti spiegando di essere partito dalla Turchia previo un giro dei paesi europei, avrebbe infine confessato di essere stato in Siria.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate
Dati choc dell'università Milano-Bicocca. Il maggior numero tra le egiziane

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate

Gli sms per il terremoto? Sperperati in opere inutili
la denuncia del sindaco di amatrice

Gli sms per il terremoto? Sperperati in opere inutili

Petizione contro Il Moretto: il nome è razzista


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU