fimp: "incapaci di segnalare gli abusi"

Dopo Bibbiano parte l'allarme dei pediatri

Boschini: "La situazione è tutt'altro che ottimale e per tanti versi preoccupante"

Redazione
Dopo Bibbiano parte l'allarme dei pediatri. La leghista Ceruti: "Guardia alta anche sulle Reti"

E alla fine, dopo Bibbiano il bubbone è scoppiato. In barba alla censura mediatica dei giornali pro dem e nonostante certe farisaiche prese di posizioni, sempre a Sinistra, di taluni politici d'ogni grado, sentitisi parte in causa. L'allarme adesso arriva da una fonte che chiude la bocca a tutti. "I pediatri non sono in grado di segnalare abusi e maltrattamenti sui minori". Il campanello d'allarme è di Paola Miglioranzi, referente e coordinatrice nazionale della Rete dei pediatri contro gli abusi e i maltrattamenti sui minori della Federazione italiana medici pediatri (Fimp), chiamata a parlare oggi nella commissione d'inchiesta su Bibbiano della Regione Emilia-Romagna.

Secondo Miglioranzi, il problema ruota intorno alla formazione professionale, "particolarmente carente in Italia. Molti pediatri non sanno come fare un referto di maltrattamento o abuso, così come una segnalazione". Esiste dunque "un sommerso che deve emergere. Si riscontrano poche segnalazioni, solo un bambino su nove viene riconosciuto". Per migliorare la situazione, sostiene la dirigente Fimp, "è quindi importante implementare, e non solo sulla carta, le reti multiprofessionali attive sul problema". Ad oggi, spiega Miglioranzi, "stiamo predisponendo una mappatura a livello nazionale di tutte le strutture, di qualsiasi tipo, che si occupano di abusi e maltrattamenti".

In poche parole, riassume il presidente della commissione Giuseppe Boschini, "la situazione è tutt'altro che ottimale e per tanti versi preoccupante. Viviamo in un sistema nazionale dove c'è poca formazione, solo un pediatra su quattro svolge l'importante ruolo di sentinella, mentre le reti sono solo a macchia di leopardo", afferma l'esponente dem. Insomma, anche i compagni alla fine devono ammettere ciò che è sotto gli occhi di tutti! Speriamo sia un punto di partenza e non di arrivo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini lancia il “Comitato di salvezza nazionale”
Per salvare "il Paese che altrimenti rischia di affondare"

Salvini lancia il “Comitato di salvezza nazionale”

Perché gli inglesi sono furbi, e noi no
legge elettorale, ecco come ci inculano...

Perché gli inglesi sono furbi, e noi no

Sardine a Roma: è un manifesto anti-Salvini
alla fine gettano la maschera

Sardine a Roma: è un manifesto anti-Salvini

Scuola privata, quanto ci costi?
Istituti cattolici e IMU

Scuola privata, quanto ci costi?

Morto Steve Ditko, ha creato l'Uomo Ragno
Suoi anche Doctor Strange e Squirrel Girl

Morto Steve Ditko, ha creato l'Uomo Ragno

Troppi stranieri in classe? L'apprendimento generale cala
quel test invalsi che non piace ai buonisti

Troppi stranieri in classe? L'apprendimento generale cala


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU