Guida pericolosa

Sfonda con l'auto l'ingresso di una stazione dei carabinieri: arrestato

Ha abbattuto con la sua auto il cancello d'ingresso a San Donato Milanese (Milano). Arrestato, è accusato di danneggiamento e detenzione di cocaina

Redazione
Sfonda con l'auto l'ingresso di una stazione dei carabinieri: arrestato

Foto ANSA

Ha sfondato con la sua auto il cancello del passo carraio della stazione dei carabinieri di San Donato Milanese (Milano) e, quando è sceso, è stato subito arrestato dagli stessi militari. È accaduto nel pomeriggio di giovedì 25 agosto e l'uomo è ora accusato di danneggiamento aggravato e detenzione di sostanze stupefacenti, perché è stato anche trovato in possesso di cocaina.

I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell'accaduto e stanno cercando di capire le ragioni del gesto dell'uomo che, da quanto si è saputo, era a bordo di un'auto di lusso. Gli atti non sono ancora arrivati sul tavolo del pm di turno di Milano Francesco De Tommasi che poi dovrebbe chiedere al gip la convalida dell'arresto.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Governo, Zaia: "Populisti? Sì, c'è un Paese da salvare"
la francia? "nata da una rivoluzione"

Governo, Zaia: "Populisti? Sì, c'è un Paese da salvare"

Salvini: "Invito Saviano in Calabria"
"diventerà commissariato di Ps"

Salvini: "Invito Saviano in Calabria"

Odiatori. Nascono in Italia le nuove professioni
e meno male che son buonisti...

Odiatori. Nascono in Italia le nuove professioni

Svizzero filma uomo che scarica rifiuti, prende un sacco di botte
guai a non rispettar l'ambiente, con gli svizzeri

Svizzero filma uomo che scarica rifiuti, prende un sacco di botte

Con droga e pistola, arrestato a Bari
beccato dalla polizia durante una perquisizione

Con droga e pistola, arrestato a Bari

Assumeva falsi disabili, scatta il sequestro dei beni
Gdf Calabria denuncia società call center e funzionari Regione

Assumeva falsi disabili, scatta il sequestro dei beni


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU