non c'è pace a questo mondo

Bomba in Paraguay: otto militari uccisi

La responsabilità dell'azione terroristica sarebbe da attribuire alla guerriglia dell'Esercito del Popolo, che da otto anni insanguina il Paese

Redazione
Bomba in Paraguay: otto militari uccisi

È salito ad almeno otto il numero dei militari morti nell'esplosione di un ordigno collocato sul ciglio di una strada in Paraguay: lo hanno reso noto fonti del governo di Asuncion. Secondo quanto dichiarato dal ministro degli Interni Francisco de Vargas la responsabilità dell'attentato sarebbe da attribuire alla guerriglia dell'Esercito del Popolo (Epp), attiva dal 2008 e che ha già ucciso una cinquantina di persone nella regione dove è avvenuta l'esplosione, nel centro del Paese.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Mattanza di New York, i video dei passanti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU