il ritorno della guerra fredda

La Corea del Nord punta il dito contro USA e ONU: "Ci vogliono distruggere"

Pyongyang ha accusato gli Stati Uniti e "i suoi seguaci" di minacciare la "dignità e l'esistenza della Repubblica Democratica di Corea"

Redazione
La Corea del Nord punta il dito contro USA e ONU: "Ci vogliono distruggere"

La Corea del Nord ha respinto la dichiarazione con cui il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha condannato il suo ultimo test balistico, effettuato da un sottomarino. Pyongyang ha accusato gli Stati Uniti e "i suoi seguaci" di minacciare la "dignità e l'esistenza della Repubblica Democratica di Corea", in un comunicato del ministero degli Esteri diffuso domenica dall'agenzia ufficiale KCNA.


"Gli USA e i suoi seguaci hanno perpetrato un grave atto ostile nel condannare la RPDC per le misure di rafforzamento della sua capacità di dissuasione nucleare per autodifesa, così come il test di un missile balistico strategico da un sottomarino", si legge nel testo.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU