Poteva essere una strage

Bangladesh, arrestati 5 jihadisti: stavano preparando un attentato a Capodanno

Sequestrati oltre 60 chili di esplosivo ai cinque: sarebbero membri del gruppo Jamaat-ul-Mujahideen (JMB) che ha giurato fedeltà allo Stato islamico

Redazione
Bangladesh, arrestati 5 jihadisti che stavano preparando un attentato a Capodanno

Responsabili della strage di luglio a Dacca. Foto ANSA

La polizia del Bangladesh ha arrestato cinque sospetti militanti islamici che sono fortemente sospettati di aver pianificato un attacco da compiere durante le celebrazioni di Capodanno. Lo ha reso noto mercoledì Monirul Islam, capo della polizia anti-terrorismo della capitale, spiegando che i cinque sono membri del gruppo Jamaat-ul-Mujahideen Bangladesh (JMB) che ha giurato fedeltà allo Stato islamico e fu autore dell'attacco al caffè di Dacca del luglio scorso nel quale cui morirono 22 persone, molte straniere, tra le quali 9 italiani.

Dettagli su quale fosse l'obiettivo e su come i cinque stessero progettando l'attacco non sono stati resi noti, ma la polizia ha fatto sapere di aver sequestrato oltre 60 chilogrammi di esplosivo durante un blitz compiuto nelle notte tra martedì e mercoledì nella città di Dacca, nel corso dell'operazione che ha portato all'arresto dei cinque sospetti. Nel frattempo, le autorità locali hanno vietato tutte le manifestazioni e le attività all'aperto a Dacca dal tramonto del 31 dicembre all'alba del primo gennaio per motivi di sicurezza.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU