nel Comune palermitano sciolto per mafia

Per protesta piscia contro il Municipio, disoccupato denunciato

Lo scorso agosto un trentacinquenne senza lavoro inscenò una singolare protesta a Borgetto. Ma è finita male

Redazione
Per protesta piscia contro il Municipio, disoccupato denunciato

Lo scorso agosto un trentacinquenne disoccupato inscenò una protesta a Borgetto (Palermo) per chiedere lavoro e urinò contro il muro del municipio.


La commissione prefettizia che regge il Comune, sciolto per mafia, segnalò l'accaduto ai carabinieri e i militari di Partinico, dopo indagini e grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza, a distanza di mesi hanno denunciato il disoccupato per "deturpamento e imbrattamento di cose altrui".


Nei mesi scorsi, nei pressi del Comune, erano apparse scritte contro il comandante della polizia municipale e la commissione prefettizia, episodi sui quali sono in corso indagini.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Iwobi: "Gentiloni, quali sarebbero i 'risultati importanti' sull'immigrazione?"
"Pd partito dell'illegalità e della clandestinità. Salvini premier"

Iwobi: "Gentiloni, quali sarebbero questi 'risultati importanti' sull'immigrazione?"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU