bloccato in stazione pakistano

"Risorsa" positiva al covid, tenta la fuga dall'ospedale di Padova

Sembra che venerdì abbia avuto una discussione in reparto, a causa di un carica batterie negato. L'uomo è stato denunciato

Redazione
"Risorsa" positiva al covid, tenta la fuga dall'ospedale di Padova

Foto generica

Un uomo positivo al coronavirus, un 28enne di origini pakistane è fuggito venerdì pomeriggio dal reparto degli Infettivi dell'ospedale di Padova dove si trovava ricoverato. E' stato ritrovato stamane dalla Polizia alla stazione ferroviaria, mentre cercava di prendere un treno. Per lui è scattata una denuncia per delitto colposo contro la salute.

Stando alla ricostruzione degli agenti l'uomo, con regolare permesso di soggiorno, era stato ricoverato dopo un malore in ospedale. Gli esami avevano rivelato la positività al Covoids, e per questo il giovane è stato ricoverato in isolamento. Sembra che venerdì abbia avuto una discussione in reparto, a causa di un carica batterie negato. In serata si sarebbe calato da una finestra dandosi alla fuga.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate
inchiesta sui fondi per i richiedenti asilo

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate
inchiesta sui fondi per i richiedenti asilo

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate

Milano
in manette anche la risorsa che ha ucciso un vigile

Milano, arrestati acrobati rom: svuotavano appartamenti

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU