l'ultima sparata cospirazionista

Turchia: i media di regime accusano di golpe la CIA

La notizia è rimbalzata a tal punto sulla stampa mondiale che persino un alto ufficiale dello Stato Maggiore USA è dovuto intervenire per smentire. Invano...

Alfredo Lissoni
Turchia: i media di regime accusano di golpe la CIA

Foto ANSA

C'era la longa manus della CIA, dietro il mancato golpe turco?. L'America nega, ma i complottisti non le credono. Ed ecco scendere in campo persino il Capo di Stato Maggiore USA, il generale Joseph Dunford. "È assurda la notizia che il generale Campbell sarebbe coinvolto in qualcosa del genere. È un mio amico personale e si dà il caso che io sappia che adesso sta facendo molte cose, e tra queste non c'è pianificare un colpo di stato in Turchia. Non so proprio da dove sia potuta venire questa notizia"; così l'alto ufficiale ha commentato (ma forse era meglio nemmeno replicare, qualche giorno fa la "colpa" l'avevano datata a Putin) le accuse lanciate da media turchi pro-Erdogan di un coinvolgimento del generale in pensione John Campbell nell'organizzazione del golpe, per conto della CIA.


Dunford ha anche reso noto di aver sentito 2 volte dopo il putsch il suo collega turco, Hulusi Akar, sequestrato dagli insorti la notte del golpe, che lo avrebbe rassicurato sul mantenimento degli impegni di Ankara nella lotta all'Isis: "Le operazioni che stiamo conducendo dalla Turchia sono in quasi tutti i modi tornate alla normalità".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane
alassio: immigrati picchiano e derubano

Arriva la banda del bonus vacanza: tutte risorse africane

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano
cercando di salvare la faccia all'estero

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano

Torna il covid e becca i giovani
sbaglia chi pensava fosse finita

Torna il covid e becca i giovani

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano
cercando di salvare la faccia all'estero

Conte dichiara lo stato d'emergenza...per il Libano


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU