il ministro dell'interno: "militari preparatissimi"

Tunisia: due jihadisti uccisi dall'esercito a Jendouba

Hedi Majdoub: "La nostra forza pubblica è in grado di affrontare le minacce terroristiche e di garantire la sicurezza della popolazione". L'avessimo noi...

Alfredo Lissoni
Tunisia: due jihadisti uccisi dall'esercito a Jendouba

Due jihadisti uccisi e un militare ferito leggermente. A tanto ammonta il primo bilancio, provvisorio, di uno scontro a fuoco avvenuto nel tardo pomeriggio di mercoledì tra un gruppo di terroristi e le forze armate tunisine a Om El Heni, sulle alture di Jendouba, nel nord ovest del Paese, non lontano dal confine algerino.

E il ministro dell'Interno tunisino, Hedi Majdoub, ha effettuato una visita nella regione di Jendouba, per valutare le condizioni di sicurezza nell'area montuosa al confine con l'Algeria, dove sono attivi i gruppi armati di matrice islamista. "Le forze di sicurezza sono pienamente in grado di affrontare i pericoli del terrorismo e di contrastare ogni possibile minaccia", ha detto Majdoub. Durante la visita, inoltre, il ministro dell'Interno ha controllato le condizioni di lavoro dei vari corpi della sicurezza nazionale e ha valutato le loro capacità operative. Secondo Majdoub, le forze tunisine vantano un alto livello di preparazione, sono in grado di affrontare le minacce terroristiche e di garantire la sicurezza della popolazione. Forse sarà il caso che ce le presti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Nave anti invasione, parla il comandante: "In mare per monitorare le attività delle Ong"
nel mediterraneo la Missione "Defend Europe"

Salpa il blocco navale: "Monitoriamo le attività delle Ong"

Blocco navale nel Mediterraneo? Lo propone il Belgio!
Il Pd è riuscito a costringere gli Stati europei a sospendere Schengen o chiudere le frontiere

Blocco navale nel Mediterraneo? Lo propone il Belgio!

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Al-Ahram si interroga: "Tutti i terroristi sono musulmani?"
sul principale quotidiano egiziano

L'Islam rigira la frittata: i terroristi siamo noi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU